Restare a casa non è una scelta, ma una necessità, un imperativo che dobbiamo rispettare. I decreti del governo hanno imposto la quarantena agli italiani, per contenere la diffusione del coronavirus. Almeno fino al 13 aprile dovremo restare a casa. E allora cosa fare? Ecco 20 consigli su come trascorrere questo tempo ritrovato per stare bene con noi stessi e con chi ci sta accanto.

1. Guardiamo bei film
In tv, in streaming, sulle piattaforme on demand. Da Netflix alla Tv in chiaro, la scelta è ampia. I cinema sono chiusi ma guardare un bel film, oggi, è sempre possibile. Nuove uscite o grandi classisi, l’importante è scegliere bene il film che fa per noi.

2. Informiamoci bene
In queste settimane più che mai, è importante sapere cosa sta accadendo intorno a noi. Ma è importante informarci attraverso canali fidati e attendibili. Che sia la Tv, internet o la carta stampata. Diffidiamo dalle troppe fake news, da chi fa sciacallaggio per lo share o per qualche voto in più, dalle catene di bufale che in questi giorni intasano anche il nostro whatsapp.

3. Leggere, leggere
Non solo libri (nuovi romanzi o grandi classici), ma anche giornali, magazine e tutto quanto possa arricchiere la nostra conoscenza, cultura e curiosità.

4. Curiamo la casa
Quante volte ci siamo lamentati del troppo poco tempo trascorso a casa? Ora è il momento giusto per fare il cambio dell’armadio, pulire bene e, perché no, fare qualche piccolo o grande lavoro di restyiling della nostra dimora.

5. Giochi da tavola che passione
Per chi è in coppia, in famiglia o trascorre la quarantena con coinquilini, i giochi da tavolo possono essere un gran divertimento. Che sia monopoli o tabù, risiko o carte napoletane.

6. Casa is the new palestra
Non è necessario avere una grande casa o una palestra privata, fare esercizi è possibile anche in pochi metri quadrati. Fa bene e l’estate ricordiamoci che è vicina.

7. Ascoltiamo buona musica
Non solo alle 18 dai balconi. Riscopriamo i nostri migliori vinili, la musica del passato e quella di oggi: sono tante le nuove uscite e tanti gli artisti che stanno lanciando le ultime produzioni proprio in questi giorni. Una buona playlist da creare su Spotify o altre piattaforme può essere un’ottima compagnia per la giornata.

8. I nuovi hobby
Mai pensato a un nuovo hobby? Quello che ci ha sempre incuriosito e non abbiamo mai avuto il tempo di fare? Ecco, questo è il momento giusto.

9. Scopriamo gli audiolibri
È una passione che sta conquistando milioni di persone nel mondo. Possiamo così tenere le mani libere e ascoltare tanti contenuti, racconti e romanzi.

10. Il mondo dei documentari
Ogni piattaforma, canale on demand o in chiaro possiede un mondo da farci scoprire. I documentari trattano i temi legati alla storia, alla natura, al costume. La scelta è davvero ampia e può essere una valida alternativa alla solita Tv.

11. Le migliori Serie Tv
Sono il fenomeno degli ultimi anni. Le banali fiction targate Rai o Mediaset di non troppi anni fa sono la preistoria: da Netflix ad Amazon Prime, da Tim Vision alla stessa tv in chiaro, le serie tv da vedere sono davvero tante. Molte sono produzioni milionarie che nulla hanno da invidiare ai grandi kolossal di Hollywood.

12. Progettiamo viaggi
Presto tutto finirà e potremo anche ricominciare a viaggiare. Iniziamo a pensare a cosa vorremmo visitare, una volta che potremo farlo.

13. Giochiamo con i nostri animali
Per chi ha un animale domestico, non ricordiamoci di lui solo nel momento dei bisogni, utili per farci fare la tanto attesa uscita della giornata.

14. Dedichiamoci al verde in casa
Per chi ha un giardino o un terrazzo, ma non solo. Creare e curare un piccolo orto in casa fa bene alla nostra alimentazione e al nostro benessere mentale. Ed è anche divertente.

15. Impariamo con un corso online
In rete si trova di tutto e il tempo non ci manca. Dai corsi di fotografia al video montaggio, dalle lingue straniere ai corsi di cucina, c’è l’imbarazzo della scelta.

16. Cucinare che passione
La quarantena è una buona occasione non solo per mangiare (tanto) ciò che ci piace ma anche per imparare nuove ricette e, perché no, migliorare le nostre conoscenze in tema di qualità alimentare: ora che possiamo evitare i pasti frugali delle pause pranzo in ufficio, impariamo a mangiare meglio e in modo più sano.

17. Rilassiamoci con lo yoga
Per alcuni è sinonomo di noia. Per tanti altri è ciò che avremmo voluto fare da tempo ma che non siamo mai riusciti a provare. Ora potrebbe essere il momento di farlo: c’è il tempo e anche tante app, blog e siti da cui poter imparare.

18. (Ri)mettiamoci in sesto
Ovvero: fare manicure, pedicure, ceretta, curare la pelle, i capelli e magari sperimentare nuovi look lontani dagli sguardi degli estranei.

19. Videochiamiamoci
Non è necessario il rapporto fisico per poter stare con gli amici o fare un aperitivo e magari anche una cena. Possiamo comunque continuare a curare i rapporti sociali, forse anche più del solito. Rigorosamente via web.

20. Pensiamo positivo
Prendiamoci cura di noi stessi: ciò significa anche cercare di vivere nel modo più sereno possibile questo momento difficile per tutti. L’ansia, le angosce, le paure cerchiamo di limitarle più che possiamo e proviamo a dedicarci a ciò che non abbiamo mai avuto il tempo di fare. Pensiamo anche al dopo, alla ripartenza, a ciò che dovremo e potremo fare. Pensiamo positivo.