Andy Warhol al Vittoriano.

Andy Warhol | al Complesso del Vittoriano Ala Brasini, fino al 3 febbraio 2019
In occasione del novantesimo anniversario della sua nascita, un’esposizione di oltre 170 opere, interamente dedicata al mito di Warhol a partire dalle origini della Pop Art. www.ilvittoriano.com

Pollock e la scuola di New York | al Complesso del Vittoriano Ala Brasini, fino al 24 febbraio 2019
Le opere di Jackson Pollock, Mark Rothko, Willem de Kooning, Franz Kline e molti altri rappresentanti della Scuola di New York irrompono a Roma con 50 capolavori tra cui il celebre Number 27 e la grande tela di Pollock lunga oltre 3 metri. www.ilvittoriano.com

Impressionisti Francesi | al Palazzo degli Esami, fino al 3 marzo 2019
La mostra multimediale internazionale sui maestri dell’Impressionismo francese propone immagini videoproiettate nelle quattro dimensioni. Con la colonna sonora riporteranno il pubblico nella Parigi del XIX secolo. www.impressionistiroma.it

- PUBBLICITÀ - 

Zerocalcare | al MAXXI, fino al 10 marzo 2019
La mostra ripercorre tutti gli anni del lavoro di uno dei fumettisti più amati del momento tra poster, un’ampia selezione di illustrazioni, copertine di dischi, tavole originali dei suoi nove libri, magliette, loghi e una lavoro site specific disegnato dall’artista per l’occasione. www.maxxi.art

Dream. L’arte incontra i sogni | al Chiostro del Bramante, fino al 5 maggio 2019
Dopo il grande successo di pubblico (e sui social) delle mostre “LOVE. L’arte incontra l’amore” (2016) e “ENJOY. L’arte incontra il divertimento” (2017) , il critico e curatore d’arte Danilo Eccher completa la trilogia tematica attorno alle emozioni umane con “Dream. L’Arte incontra il sogni“. In mostra opere di Anselm Kiefer, Mario Merz, Giovanni Anselmo, Christian Boltanski, Doris Salcedo, Henrik Håkansson, Wolfgang Laib, Claudio Costa, Kate MccGwire, Anish Kapoor e tanti altri. www.chiostrodelbramante.it

Light is Time, Tsuyoshi Tane, mostra Dream.

La Collezione Permanente e le altre mostre | al MAXXI
“Lo spazio dell’immagine” è il titolo della nuova Collezione Permanente del Maxxi, riorganizzata e arricchita con nuove opere contemporanee. Nelle altre sale del museo, sono in mostra: Paolo Pellegrin. Un’antologia (fino al 10 marzo 2019), Low Form. Immaginari e visioni nell’era dell’intelligenza artificiale (fino al 24 febbraio 2019); Artapes. Low Form (fino al 3 marzo 2019); The Indipendent. Nesxt (fino al 17 febbraio 2019). www.maxxi.art

Picasso. La scultura | alla Galleria Borghese, fino al 3 febbraio 2019
La prima mostra in Italia interamente dedicata al Picasso scultore con 55 capolavori realizzati dal 1902 al 1961. Le opere dialogano con una delle collezioni permanenti più belle al mondo. Mostra a cura di Anna Coliva e Diana Widmaier-Picasso. galleriaborghese.beniculturali.it

Tranfer. Leonid Tsvetkov | Ex Elettrofonica, fino al 21 febbraio 2019
Transfer esplora le nozioni di consumo, storia e produzione di oggetti rituali, approfondendo le prime ricerche condotte da Leonid Tsvetkov a Roma nel biennio 2013/2014. In questo nuovo lavoro, l’artista sposta l’attenzione sul manufatto religioso e corporeo, come ad esempio protesi o strumenti utilizzati nella vita di tutti i giorni.  www.exelettrofonica.com

Tranfer, di Leonid Tsvetkov. Ex Elettrofonica.

Ritratto di Marcello Mastroianni | al Museo dell’Ara Pacis, fino al 17 febbraio 2019
La mostra a cura di Gian Luca Farinelli, dedicata al grande attore italiano, è stata inaugurata nel corso della Festa del Cinema di Roma. www.arapacis.it

Mimmo Rotella: Manifesto | alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, fino  al 10 febbraio 2019
Nell’anno del centesimo anniversario dalla nascita di Mimmo Rotella, centosessanta opere, allestite nel Salone Centrale, interpretano lo spazio espositivo come una vasta piazza interna circondata da pareti o facciate di edifici. www.gallerianazionale.com

Macro Asilo | fino al 31 dicembre 2019
Il progetto sperimentale Macro Asilo caratterizzerà il Macro di via Nizza per 15 mesi, fino al 31 dicembre 2019. Il nuovo dispositivo ideato da Giorgio de Finis trasforma l’intero museo in un vero e proprio organismo vivente, “ospitale” e relazionale. www.museomacro.it

Macro Asilo di Via Nizza.

Balla a Villa Borghese | al Museo Carlo Bilotti Aranciera di Villa Borghese, fino al 17 Febbraio 2019
La mostra con ingresso libero è un’occasione per presentare un focus incentrato esclusivamente sulle opere dipinte da Giacomo Balla nella Villa, con un’indagine sulla prima produzione pittorica dell’artista che, non ancora futurista, è già rivolta allo studio della luce e del colore. www.museocarlobilotti.it

Winckelmann. Capolavori diffusi | nei Musei Vaticani, fino al 9 marzo 2019
È un “percorso nel percorso” lungo l’intero itinerario di visita dei Musei Vaticani, una mostra diffusa per celebrare il grande studioso tedesco Johann Joachim Winckelmann, padre della moderna archeologia e precursore degli storici dell’arte di oggi. www.museivaticani.va