È stato un “piccolo saluto, una piccola tregua alla malinconia da isolamento”. Martedì 17 marzo alle 19 ora italiana, Patti Smith ha deciso di tenere un piccolo concerto con la figlia Jesse, in diretta su Instagram, dedicato a chi sta affrontando il problema del coronavirus, con una dedica particolare a Milano e all’Italia. L’annuncio lo ha fatto dal suo profilo Ig, postando una foto con la figlia dello scorso 7 dicembre alla prima di Tosca alla Scala “nella grande città di Milano”.
Il live è stato una sorta di ‘anteprima’ in vista del concerto che l’artista americana, icona rock amatissima anche in Italia, ha in programma per il 30 luglio proprio a Milano. Patti Smith si esibirà anche il 26 luglio a Roma, il 27 a Lucca e il 29 a Sogliano al Rubicone (Fc).