Sarà inaugurata l’11 ottobre prossimo a Pianura (Napoli) l’opera “Il sentiero”, realizzata da Gola Hundun per la cooperativa sociale Xenia nell’ambito del progetto Assafà dell’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Napoli che prevede la produzione di 26 opere di Street Art nelle aree periferiche della capitale partenopea, selezionate dalle realtà educative del territorio.

Gola Hundun, Il Sentiero. Napoli, 2019

“Il sentiero” di Gola Hundun è ispirato al disegno di Enrico e Salvatore, due ragazzi di Pianura che hanno partecipato al laboratorio di educazione territoriale Xenia. L’artista romagnolo, dopo aver passato in rassegna i lavori di diversi ragazzi, ha scelto l’elaborato più affine alla sua ricerca, caricandolo di un significato allegorico.

Gola Hundun, Basik e Luca Zamoc per Art Basel Miami 2014

Gola Hundun è oggi tra i nomi più apprezzati del panorama artistico contemporaneo. Nato a Cesena nel 1982, ha partecipato con mostre collettive e personali a San Paolo – Brasile (2011), Jenin – Palestine (2011), Mosca – Russia (2012), Tokyo – Giappone (2012), Almaty – Kazakistan (2013), Miami – Stati Uniti (2014), Repubblica Dominicana (2016), San Francisco – USA (2017), Australia (2018). Oltre al suo lavoro di pittore, Gola Hundun crea anche installazioni pubbliche che incorporano tessuti, piante viventi, musica e spettacoli dal vivo.