Moderna, maestosa e imperiale, Vienna è la città del valzer e dell’opera. La nostra guida in breve alle attrazioni da non perdere, per scoprire l’incantevole capitale austriaca.

Ovunque, a Vienna si respira un’aria di sontuosità e magnificenza. Ma insieme ad un passato antico e glorioso, la capitale dell’Austria oggi è una moderna capitale europea, ricca di stimoli, quartieri green, spazi per l’innovazione e l’arte. Tra gennaio e febbraio, la stagione dei balli di Vienna offre più di 2.000 ore di svago danzante e 450 danze.

Tra passato e futuro, la città non smette di incantare i tanti visitatori con le sue bellezze imperiali e i nuovi spazi dedicati all’arte e al design. Quest’anno, la capitale celebra i 150 anni dall’Esposizione Universale, che fu il motore per lo sviluppo di Vienna come città cosmopolita.
Su cosa vedere e ammirare in città non c’è che l’imbarazzo della scelta.

E.Hong; M.Niessl – Unsplash

Cosa vedere a Vienna

• MuseumsQuartier
• Kunsthalle Wien
• Leopold Museum
• Palazzo imperiale Hofburg⁠
• Donau City⁠
• Stephansdom⁠
• Kunsthistorisches Museum⁠
• Palazzo di Schönbrunn⁠
• Biblioteca Nazionale Austriaca⁠
• Casa di Mozart⁠
• Prater⁠
• Albertina Museum ⁠
• Castello del Belvedere⁠

S.Ullah; Leyre – Unsplash

wien.info/it